Hujroh - Forum Pesantren Indonesia Alumni Pesantren Indonesia Forum      Misi Hujroh
 

Main juga kesini sul:
The Ghurfah Kisah Sukses Alumni Alumni di Luar Negeri Bisnis Online Hikayah fi Ma'had Railfans Dunia Pesantren Ekonomi Islam
Forum  Hiburan  Meme 
MODELLO DI NORME DI APPALTO
Pages: [1]

(Read 88 times)   

Admin

  • Administrator
  • Abadan fi Ma'had
  • ***
  • Admin No Reputation.
  • Join: 2013
  • Posts: 2544
  • Logged
MODELLO DI NORME DI APPALTO
« on: 09 Sep, 2018, 22:16:57 »

MODELLO DI NORME DI APPALTO
Il Gruppo della Banca Mondiale, che concede prestiti ai governi per finanziare importanti ristrutturazioni industriali e lo sviluppo delle infrastrutture, ha cinque linee guida fondamentali che disciplinano le sue politiche di approvvigionamento:
1.   Tutti i beni e i servizi necessari per la realizzazione del progetto devono essere acquistati con particolare attenzione all'economia e all'efficienza.
2.   2. Il prestito deve essere utilizzato per acquistare solo i beni e i servizi necessari alla realizzazione del progetto.
3.   3. Tutti gli offerenti qualificati dei paesi membri della banca hanno pari opportunità di competere per partecipare ai progetti della banca.
4.   4. Il mutuatario deve incoraggiare lo sviluppo di appaltatori e produttori locali nei paesi mutuatari.
5.   Il processo di approvvigionamento deve essere trasparente.11
Altri esempi di politiche di appalti pubblici che garantiscono la trasparenza e il rispetto delle procedure nei contratti governativi sono contenuti in alcuni accordi internazionali sugli appalti pubblici, in particolare nell'accordo sugli appalti pubblici (AAP)12 dell'Organizzazione mondiale del commercio (OMC).
L'AAP è un accordo concluso da 28 paesi membri dell'OMC per garantire l'accesso al mercato degli appalti pubblici di beni e servizi dell'altra parte. Chiede ai governi di mantenere la trasparenza negli appalti pubblici stabilendo norme per le procedure di appalto. Tali norme sono concepite per garantire la coerenza e la prevedibilità per le imprese. Ad esempio, il GPA stabilisce linee guida per la pubblicazione da parte dei governi di avvisi sulle opportunità di appalto. Gli avvisi devono contenere le informazioni di base necessarie alle imprese per valutare il loro interesse per un'opportunità e per preparare offerte significative. L'AAP stabilisce periodi minimi - di solito 40 giorni - in cui i fornitori interessati devono presentare offerte. Esso richiede inoltre che le specifiche tecniche siano preparate in termini di prestazioni piuttosto che di caratteristiche progettuali o descrittive e non siano sviluppate o applicate come ostacoli inadeguati al commercio internazionale.
Il GPA riguarda altre procedure di appalto, comprese le procedure di qualificazione, le decisioni di aggiudicazione degli appalti e la pubblicazione di leggi e regolamenti in materia di appalti. Cerca anche un giusto processo per i fornitori, ai quali è garantito il diritto di apprendere dagli enti appaltanti le ragioni per cui le loro offerte o le domande di qualificazione non hanno avuto successo. Il GPA richiede inoltre ai governi di mantenere organismi di revisione indipendenti e imparziali per esaminare i reclami dei fornitori.


Un altro mezzo per garantire una maggiore trasparenza negli appalti pubblici e nei contratti è chiamato patto di integrità, un concetto sviluppato dall'ONG Transparency International a metà degli anni '90. Nel contesto degli appalti pubblici, un patto di integrità è un patto o accordo formale tra un ufficio governativo che invita a presentare offerte e le imprese che intendono parteciparvi. Firmando tale accordo, un'impresa si impegna a partecipare a
la procedura di gara d'appalto in modo legale e trasparente. In particolare, si impegna a non offrire, pagare, accettare o chiedere tangenti di qualsiasi tipo durante la gara d'appalto. L'ufficio governativo, a sua volta, si impegna a non chiedere o accettare tangenti.
L'elemento chiave di un patto di integrità è la trasparenza. Tutte le offerte e i pagamenti effettuati da un'impresa devono essere comunicati ai membri del patto. Il patto ha preapprovato sanzioni per le violazioni. Le sanzioni includono il rifiuto o la perdita del contratto, la perdita della sicurezza dell'offerta, la responsabilità per i danni o l'inserimento in una lista nera da parte dell'ufficio governativo13.
Il ricorso al patto di integrità si sta lentamente sviluppando su base globale, ostacolato dalle competenze e dai fondi necessari per incoraggiare i governi e le imprese a sottoscrivere l'accordo. Transparency International ha facilitato i patti di integrità in Argentina, Benin, Colombia e Panama.14 Vedi Appendice C per un esempio di patto di integrità.


Ruolo dell'azione volontaria
Il settore privato ha un interesse economico a creare un governo affidabile, stabile e affidabile, capace di una buona governance pubblica. Le imprese, in generale, hanno il potenziale per essere membri potenti e influenti della loro comunità.
Oltre ai contributi che apportano nella produzione di beni e servizi per soddisfare le esigenze dei clienti e dei consumatori, le imprese forniscono mezzi di sussistenza ai dipendenti, ad altri agenti e fornitori. Le imprese pagano tasse che sostengono un buon governo pubblico, ma possono fare molto di più come membri responsabili della loro comunità.